Campania. Cirillo (M5S): "Istituire navetta per Antiquarium di Boscoreale. Depositata interrogazione"

“E’ intenzione della Giunta De Luca istituire un servizio navetta attraverso l’Eav tra la stazione della circumvesuviana di Boscoreale e l’Antiquarium Nazionale di Boscoreale così da agevolare i turisti in visita presso l’importante sito?”.

Lo chiede Luigi Cirillo, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, in una interrogazione rivolta al presidente De Luca e all’assessore al Turismo Matera dopo aver effettuato un sopralluogo presso l’Antiquarium Nazionale di Boscoreale. “E’ un polo museale di straordinario interesse - sottolinea Cirillo - che avrebbe bisogno di essere valorizzato e trasformato in un grande attrattore culturale”. “Registriamo una serie di criticità riguardanti l'area antistante l'ingresso del sito - spiega - spesso invaso da rifiuti e cumuli di macerie”. “Uno dei problemi è la distanza tra l’attuale stazione della circumvesuviana e l’Antiquarium - evidenzia il consigliere - occorrerebbe predisporre e istituire un servizio di trasporto dedicato”. “I 12 mila accessi annuali potrebbero essere sensibilmente incrementati - aggiunge - oltre che con un trasporto adeguato anche con una vera e propria campagna di marketing turistico”. “All’orizzonte c’è anche l’inaugurazione della nuova stazione della circumvesuviana ‘Villa Giulia’ - prosegue - che direttamente porterebbe ad una maggiore valorizzazione l’Antiquarium Nazionale di Boscoreale”. “Come Movimento 5 Stelle nella nostra interrogazione - conclude Cirillo - chiediamo l’istituzione di una navetta che dalla stazione porti fino all'Antiquarium così da qualificarla come tappa intermedia negli itinerari da Pompei al Vesuvio”.