Bilancio. Saiello (M5S): "Pronti a migliorare con le nostre proposte il Collegato"

“Stop al doppio e triplo vitalizio, lotta ai privilegi della casta, norme per controlli più serrati e stringenti anticorruzione nelle strutture regionali, riduzione delle tasse, sostegno alle piccole imprese agricole, migliorare i servizi sanitari, sistemare treni e autobus, mettere in sicurezza le nostre scuole, intervenire per rilanciare il turismo, il patrimonio monumentale in Campania e risanare il territorio”.

Sono alcuni dei provvedimenti del Movimento 5 Stelle contenuti negli emendamenti al Collegato alla Finanziaria regionale 2017 che domani saranno proposti - annuncia - il consigliere regionale Gennaro Saiello, segretario della Commissione Bilancio. “Come sempre il nostro lavoro si è basato su provvedimenti nel merito ovvero su temi veri come il taglio dei vitalizi della casta, la sanità, l’ambiente, la mobilità sostenibile, il trasporto pubblico, l’edilizia scolastica, il turismo, le fonti d’acqua - sottolinea Saiello - il recupero del patrimonio storico artistico e architettonico, l’economia del litorale Domizio Flegreo e lo stop a qualsiasi tentativo di speculazione ambientale delle lobby”. “Il nostro ottimistico auspicio è che per una volta la giunta e la maggioranza non si nascondano dietro il paravento dell’inammissibilità pregiudiziale - spiega il consigliere regionale - e accolgano il nostro contributo che punta a migliorare la vita dei campani”. “Come Movimento 5 Stelle già in Commissione abbiamo espresso il nostro giudizio negativo sui contenuti del documento economico-finanziario - aggiunge - nostro intento è tentare di illustrare al Consiglio i nostri emendamenti e correggere sensibilmente il Collegato”. “Vorremmo avere un confronto serio e trasparente - fa notare il consigliere - sperando che non prevalgano i soliti giochetti della vecchia politica con interessi di parte da tutelare”. “Andiamo in Consiglio regionale - conclude Saiello - con la forza delle nostre proposte per dare un contributo concreto per migliorare la vita delle famiglie e dei cittadini campani”.


banner newsletter

Error: No articles to display