Campania. Ciarambino (M5S): "Archiviazione Graziano, prediamo atto. Nessuna polemica contro la persona solo difesa dell’istituzione"

“Prendiamo atto della doppia archiviazione giudiziaria del consigliere regionale Stefano Graziano che lo scagiona definitivamente dalle iniziali ipotesi di reato di cui era accusato.

Il Movimento 5 Stelle non ha mai polemizzato contro la persona Graziano, tanto meno ha dato vita a nessuna feroce campagna mediatica, ha solo ritenuto doveroso schierarsi a difesa delle istituzioni regionali, dinanzi ad ipotesi di reato così gravi che riguardavano un politico regionale, e lo farà ogni volta che ci saranno ombre così pesanti”. Lo dice il capogruppo al Consiglio regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino commentando l’archiviazione giudiziaria dell’esponente del Pd. “La chiusura di questa vicenda ci rasserena - sottolinea Ciarambino - l’esercizio della nostra legittima critica politica puntava unicamente alla tutela e alla difesa dell’istituzione Regione Campania”. “Le ombre si sono diradate e questo è un bene per tutti - conclude Ciarambino - ma principalmente per la dignità del Consiglio regionale della Campania, in cui noi siamo chiamati a rappresentare con onestà e trasparenza i cittadini”.