Campania. Viglione (M5S):"Aree libere per le depositerie giudiziare. Depositata mozione"

“Abbiamo depositato in Consiglio regionale la mozione ‘Depositerie giudiziarie in Campania’ per impegnare la Giunta ad attivarsi, anche d’intesa con il Ministero dell’Interno, per individuare aree libere e in disuso sul territorio regionale in grado di essere riqualificate, attrezzate e destinate a depositerie giudiziarie, al fine di evitare episodi di riconsegna del veicolo o del motociclo dovuto alla carenza di luoghi in grado di garantire l’applicazione delle misure di fermo amministrativo”.

Lo dice il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Vincenzo Viglione, segretario della Commissione anticamorra che spiega: “Occorre garantire alle forze dell’ordine gli strumenti necessari per poter svolgere al meglio tutte le funzioni di contrasto alla criminalità”. “Nei mesi scorsi abbiamo letto più volte del paradosso derivante dal fatto che la scarsità spazi da adibire a depositi giudiziari - prosegue - induce spesso le forze dell’ordine a riconsegnare i veicoli ai medesimi soggetti cui erano stati sottratti in ragione di un illecito, consentendo in tal modo la circolazione di motocicli spesso utilizzati per compiere attività illecite. Una condizione che se non affrontata con decisione rappresenta un inevitabile segnale di debolezza delle istituzioni impegnate nel contrasto alla criminalità”. “A questa problematica va aggiunta quella relativa agli ‘improvvisi’ incendi che negli ultimi anni hanno interessato proprio le depositerie giudiziarie presenti sul territorio campano - denuncia Viglione - pensiamo al rogo dell’agosto scorso che ha distrutto il deposito giudiziario di viale Europa a Torre del Greco, l’anno scorso toccò al capannone della ditta ‘De Luca’ in via Selva Piccola a Giugliano, e prima ancora al deposito giudiziario della ditta ‘Scarpato’ nel quartiere Secondigliano”. “Riteniamo che la Regione Campania può fare molto - evidenzia - e il Movimento 5 Stelle con questa mozione vuole offrire una reale soluzione strutturale alla carenza dei depositi”. “Sollecitiamo la Giunta regionale ad avviare tutte le iniziative utili - conclude Viglione - anche attraverso specifici protocolli di collaborazione con gli enti istituzionalmente preposti, per migliorare la vigilanza e il controllo delle depositerie giudiziarie anche al fine di salvaguardare il precario ecosistema campano dai ripetuti episodi di incendi spesso di origine dolosa”.

Link mozione 


banner newsletter

Error: No articles to display