Agricoltura. M5S: Trasparenze etichette. Approda in commissione proposta di legge del Movimento 5 Stelle

“Con la proposta di legge presentata dal Movimento 5 Stelle e approdata oggi in commissione Agricoltura, la nostra regione ha la grande occasione di dotarsi di uno strumento innovativo sulla trasparenza delle etichette dei prodotti che acquistiamo”.

Lo dice il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano, componente della stessa commissione e primo firmatario della proposta di legge ‘Sostegno alla filiera agricola trasparente’. “Ci poniamo l’obiettivo di tutelare il diritto del consumatore - spiega - ovvero quello di conoscere la provenienza dei prodotti in termini di origine geografica delle materie prime”. “Nove italiani su dieci vogliono sapere l’origine chiara e leggibile di ogni alimento - sottolinea - sulle etichette dei prodotti che acquistiamo c’è scritto di tutto ma, spesso, non la provenienza di quello che mangiamo”. “La nostra proposta di legge - evidenzia - intende istituire un sistema informativo a tutela della filiera agro-alimentare per garantire maggiore trasparenza, tracciabilità e conoscibilità dei prodotti regionali e la tutela del consumatore”. “Il logo ‘filiera agricola trasparente’ permetterà a coloro i quali matureranno il diritto di esporlo di dimostrare l’origine di tutti i prodotti utilizzati - prosegue Cammarano - e consentirà al cittadino/utente di conoscere nel dettaglio (attraverso il portale web) il luogo di coltivazione di ogni singolo prodotto che trova nel menù del singolo esercente iscritto”. “Nasce così un circuito per la filiera agricola trasparente a cui possono aderire tutti - aggiunge - gli esercenti, le attività di ristorazione, ospitalità e vendita, pubblici e privati”. “Il portale regionale conterrà, in particolare, l’indicazione dei soggetti che vi hanno aderito - continua - le iniziative di sostegno e valorizzazione delle filiere agricole e dei prodotti a chilometro zero regionali, nazionali e internazionali, le campagne di promozione del circuito e una sezione contenente il forum telematico sulla filiera agricola trasparente”. “A tutti i soggetti partecipanti al circuito è attribuito un logo - spiega - che dimostra che il soggetto - in linea con il principio di trasparenza della filiera produttiva - ha condiviso l’origine dei prodotti che utilizza nella propria attività”. “Il Movimento 5 Stelle con questa proposta di legge - conclude Cammarano - dimostra di essere propositivo e di voler migliorare la vita dei cittadini campani”.

Proposta di Legge


banner newsletter

Error: No articles to display