Cammarano: “Fonderie Pisano, contrari al trasferimento a Buccino”

“Troviamo allarmante la decisione della direzione generale del ciclo delle acque e dei rifiuti della Regione di concedere l'assoggettabilità alla valutazione di impatto ambientale integrata con la valutazione di incidenza per il progetto delle Fonderie a Buccino.

La delocalizzazione delle fonderie a Buccino impatterebbe negativamente sulla salubrità ambientale e sull’indotto economico, sociale e turistico di un territorio che va preservato. Basti pensare al rischio per il settore della coltivazione biologica presente nell’area, la cui produzione agroalimentare di alta qualità è riconosciuta e apprezzata a livello internazionale. La realizzazione di un sito di industria pesante non è coerente con i principi di tutela ambientale e con le prescrizioni di sviluppo sostenibile previsti dalla Strategia Nazionale Aree Interne. Per queste ragioni continueremo a contrastare una prospettiva che rischia solo di alimentare spopolamento e decrescita economica”. Nota il capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano.