M5S, Muscarà: “Lavori irregolari al Collana, presentato esposto alla magistratura”

“I lavori allo Stadio Collana sono viziati da gravi irregolarità. Lo abbiamo sempre sospettato e ora, sulla scorta del nostro lavoro in Consiglio regionale e a epilogo delle battaglie che portiamo avanti da tempo accanto alle associazioni sportive, abbiamo svelato un’amara verità.

Ovvero, sono in corso di realizzazione opere per nulla conformi alle autorizzazioni richieste e ottenute”. Lo ha dichiarato la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Maria Muscarà, aprendo questa mattina la conferenza stampa al Circolo Tennis Vomero con il presidente del Comitato ex Collana Sandro Cuomo, l’assessore allo Sport del Comune di Napoli Ciro Borriello e il presidente della V Municipalità Paolo De Luca. “Dopo un’interrogazione rimasta senza risposta, a cui abbiamo fatto seguire un’audizione in Commissione speciale Trasparenza alla quale la giunta regionale ha mandato un funzionario che si è dichiarato incompetente in materia – ha ricostruito Muscarà - abbiamo inoltrato una richiesta di accesso agli atti al Comune di Napoli e ci è stato risposto che i lavori al Collana sono realizzati in spregio a quanto previsto dai permessi richiesti. Una vicenda sulla quale abbiamo presentato un esposto alla magistratura, auspicando che sia fatta al più presto chiarezza”. “Quella prevista per martedì 17 dicembre – ha concluso la consigliera regionale M5S - sarà un’inaugurazione farsa di una struttura fatiscente, inagibile e pericolosa e i cui unici locali fruibili sono appena un paio palestre. Pretendiamo il rispetto degli stessi principi che sono alla base di ogni sport, ovvero legalità integrità, lealtà e trasparenza”.


banner newsletter

Error: No articles to display