M5S, Cirillo: “Grazie a nostro odg, sarà ampliata la platea degli studenti beneficiari di borse di s…

M5S, Cirillo: “Grazie a nostro odg, sarà ampliata la platea degli studenti beneficiari di borse di studio”

“Grazie a un nostro ordine del giorno, approvato all’unanimità dall’aula del Consiglio regionale, garantiremo il diritto allo studio a una platea di studenti universitari della Campania molto più ampia di quella inizialmente prevista dalla Programmazione annuale.

leggi tutto

Rogo Caivano, la Cina non vuole più i nostri rifiuti

Rogo Caivano, la Cina non vuole più i nostri rifiuti

“La prevenzione dei roghi che si ripetono con una frequenza impressionante all’interno dei tanti impianti disseminati su tutto il territorio regionale, non può non passare anche per quella che dovrebbe rappresentare la prima regola della filiera del rifiuto, ovvero la sua riduzione.

leggi tutto

M5S: “Rogo Caivano, dare subito attuazione a misure annunciate da Costa”

M5S: “Rogo Caivano, dare subito attuazione a misure annunciate da Costa”

“A meno di un mese dal rogo di un deposito di stoccaggio a San Vitaliano, una nuova bomba ecologica sta infestando il cuore della Terra dei Fuochi.

leggi tutto

M5S, Muscarà: “Via libera a nostro emendamento che dà poteri di intervento ispettivo all’Arpac”

M5S, Muscarà: “Via libera a nostro emendamento che dà poteri di intervento ispettivo all’Arpac”

“Con voto favorevole, la Commissione Bilancio ha dato il via libera all’emendamento al collegato della Finanziaria regionale sul riordino delle funzioni di controllo e di ispezione svolte dall’Arpac.

leggi tutto

M5S, Saiello: “Accordo bipartisan per donare soldi agli elettori di Cesaro e al sindaco Pd”

M5S, Saiello: “Accordo bipartisan per donare soldi agli elettori di Cesaro e al sindaco Pd”

“In Commissione bilancio ieri è andato in scena il solito teatrino nel quale sono emersi ingiustificati pregiudizi nei confronti di molti degli emendamenti proposti dal Movimento 5 Stelle.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Universiadi, ora De Luca provi a rimediare alla sua gestione fallimentare”

M5S, Ciarambino: “Universiadi, ora De Luca provi a rimediare alla sua gestione fallimentare”

“Il nostro Governo ha effettuato la migliore scelta possibile, rispedendo al mittente la responsabilità dell’organizzazione delle Universiadi.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Grazie alle nostre segnalazioni, 170 Oss rientreranno in Campania”

M5S, Ciarambino: “Grazie alle nostre segnalazioni, 170 Oss rientreranno in Campania”

“Dopo nostri ripetuti solleciti recapitati ai vertici dell’Asl Napoli 1, si è proceduto all’approvazione definitiva dell’avviso di mobilità regionale ed interregionale per l’assunzione di 170 operatori socio sanitari, che dopo anni di mobilità e lavoro fuori regione, grazie al M5S potranno finalmente rientrare in Campania.

leggi tutto

M5S, Cammarano: “Fondi Ue, nei Gal sindaci e amministratori in conflitto di interesse”

M5S, Cammarano: “Fondi Ue, nei Gal sindaci e amministratori in conflitto di interesse”

“Attraverso un nostro esposto all’Anac, a cui farà seguito un’interrogazione alla giunta regionale della Campania, intendiamo fare chiarezza, una volta per tutte, su presunti conflitti di interesse in seno ai cosiddetti Gruppi di azione locale (Gal), partenariati pubblico-privati che vantano corsie preferenziali per l’accesso a fondi europei Psr 2014-2020. Aggregazioni favorite dall’Unione europea in quanto si ritiene così di distribuire soldi a soggetti che rientrino in una strategia territoriale di maggiore efficacia, piuttosto che darli direttamente a singole aziende, enti o associazioni.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Fuori dal commissariamento? De Luca come un disco rotto”

M5S, Ciarambino: “Fuori dal commissariamento? De Luca come un disco rotto”

“Come un disco rotto, De Luca continua a ripetere la favola dell’uscita della Campania dalla fase di commissariamento nella sanità.

leggi tutto

M5S, Viglione: “Impianti di Css, un rischio legare i rifiuti ai piani industriali dei cementifici”

M5S, Viglione: “Impianti di Css, un rischio legare i rifiuti ai piani industriali dei cementifici”

“E’ paradossale l’idea della giunta regionale di realizzare un impianto per la produzione di combustibile solido secondario allo Stir di Caivano.

leggi tutto

M5S: “Sma, al via accertamenti dell’Anac dopo nostra segnalazione”

M5S: “Sma, al via accertamenti dell’Anac dopo nostra segnalazione”

“A seguito di una nostra segnalazione sulle gravi carenze e la mancata trasparenza relative alla pubblicazione, prevista per legge, di dati e informazioni sul sito di Sma Campania Spa, l’Autorità nazionale anticorruzione ha avviato un’attività di vigilanza affinché sia data attuazione agli obblighi di pubblicazione in capo alla società partecipata della Regione Campania.

leggi tutto

M5S, Cirillo: “Borse di studio agli universitari saranno erogate grazie a nostre battaglie”

M5S, Cirillo: “Borse di studio agli universitari saranno erogate grazie a nostre battaglie”

“Le nostre battaglie al fianco degli studenti della Campania, alla luce di ingiustificati e inspiegabili ritardi sull’erogazione delle borse di studio per l’anno accademico 2017-2018, finanziate con fondi Por Fse, ha portato oggi i suoi frutti.

leggi tutto

M5S: “Rifiuti, impedito il voto alla nostra proposta condivisa con sindaci e cittadini”

M5S: “Rifiuti, impedito il voto alla nostra proposta condivisa con sindaci e cittadini”

“Quanto accaduto oggi nell’aula del Consiglio regionale definisce il totale disinteresse di chi lo rappresenta per la salute dei cittadini.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Assistenza sanitaria da terzo mondo, ma De Luca chiede di uscire dal commissariame…

M5S, Ciarambino: “Assistenza sanitaria da terzo mondo, ma De Luca chiede di uscire dal commissariamento”

“Oggi la Campania si è svegliata con una sanità svedese, stando alle recenti dichiarazioni di De Luca, ma nessuno se n'è accorto.

leggi tutto

M5S: “Attivare al più presto un’unita spinale in Campania. Oggi la più vicina si trova nel Lazio”

M5S: “Attivare al più presto un’unita spinale in Campania. Oggi la più vicina si trova nel Lazio”

“E’ paradossale che in Campania, la terza regione d’Italia con quasi sei milioni di abitanti, non esista alcun presidio ospedaliero che sia dotato di un’unità spinale.

leggi tutto

Ciarambino: “Asl, servono criteri oggettivi per procedere al reclutamento del personale”

Ciarambino: “Asl, servono criteri oggettivi per procedere al reclutamento del personale”

“C’è una totale disomogeneità da parte delle Asl campane nelle modalità di reclutamento del personale del servizio sanitario, con una preferenza a indire nuove procedure concorsuali e in assenza di regole e criteri oggettivi e uniformi riguardo allo scorrimento delle graduatorie preesistenti.

leggi tutto

M5S, Cirillo: “Borse di studio fantasma, studenti campani in attesa da anni”

 M5S, Cirillo: “Borse di studio fantasma, studenti campani in attesa da anni”

“In Campania il diritto allo studio viene negato per non meglio precisate questioni di natura tecnica.

leggi tutto

Il Ministero della Salute manda gli ispettori al Monaldi

Il Ministero della Salute manda gli ispettori al Monaldi

“La visita del ministro Grillo ha prodotto il suo primo effetto: fatti e non chiacchiere. Da anni denunciamo gravi carenze nell’organizzazione dell’assistenza all’ospedale Monaldi di bambini trapiantati.

leggi tutto

Malasanità in Campania. M5S: "Viola la Costituzione"

“In Campania oramai si muore non più e non solo di malasanità, ma di negazione del diritto alle cure: è il caso dell’ultima tragica vicenda dove c’è la morte di una persona che nessuno potrà più restituire ai suoi familiari”.

La denuncia è di Valeria Ciarambino, capogruppo al Consiglio regionale della Campania del Movimento 5 Stelle e membro della Commissione Sanità. In Campania tra pubblico e privato accreditato ci sono nove cardiochirurgie  - sottolinea – eppure non si è trovata una sala operatoria disponibile per provare a salvare la povera Francesca. Inoltre le limitazioni a straordinari e superturni previsti dalla nuova direttiva europea entrata in vigore a novembre, impediscono il super lavoro specie di notte, come non è prevista neppure la reperibilità, e intanto i pazienti muoiono”. “E’ giusto non sottoporre il personale a turni massacranti - sottolinea - ma non può essere negato il diritto alla salute. Prima di attuare la direttiva europea ci si è preoccupati di verificare se il personale in dotazione alle strutture sanitarie campane fosse sufficiente visto il lungo blocco del tour over in Campania? Siamo in grado di garantire l’assistenza sanitaria h 24  e 7 giorni su 7? Chi doveva programmare e verificare queste cose?”. “Perché il Presidente De Luca - aggiunge Ciarambino - non si è attivato intervenendo presso il governo nazionale per rappresentare questa grave situazione d’emergenza? Chi altri doveva farlo?” “Sapendo che c’era quella spada di Damocle - prosegue – occorreva muoversi prima e far prevalere il diritto alla salute sancito dall’art. 32 della Costituzione rispetto all’adempimento burocratico della direttiva europea”. “Non è possibile che dei nove presidi di cardiochirurgici in Campania nessuno  fosse disponibile per un’emergenza, incluse le strutture private accreditate - denuncia Ciarambino - ed è questo che faremo nei prossimi giorni: accertare e conoscere i fatti con una serie di atti a livello regionale, parlamentare ed europeo”. “Chiediamo a De Luca, al commissario ad acta  ma anche al governo Renzi e  al ministro Lorenzin che si valuti  la situazione della Campania – conclude - una situazione straordinaria e d’illegalità “istituzionalizzata” in quanto sistematicamente è violato l’art. 32 della Costituzione”.

banner

soccorso anti equitalia

bannermobasta

voto pulito1

garanzia giovani sos banner

rousseau

dove viene acqua

zero waste